Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_vilnius

Messaggio

 

Messaggio

Cari connazionali e cari amici lituani,

ad oltre tre anni dall’inizio del mio incarico in Lituania, non posso che esprimenere soddisfazione circa l’andamento dei rapporti bilaterali fra i nostri due paesi. L’interscambio commerciale cresce di anno in anno, le relazioni culturali sono molto intense, i dati sul turismo sono positivi per entrambi i paesi. E ancora vivo in Lituania il ricordo dei nostri Eurofighters F 2000 sui cieli baltici in ambito Nato, mentre è stata aperta la nuova Sede dell’Ambasciata, più prestigiosa, più visibile, più razionale ed economica. I nostri due Paesi sono legati da una storia antica, fatta di rapporti solidi e di vivaci scambi culturali ed economici. Siamo fianco a fianco in alcune importanti missioni di pace, legati dall’ideale europeo e dal vincolo atlantico, reso ancor più solido dopo la splendida missione della nostra Aeronautica Militare a Siauliai dal gennaio all’agosto 2015. Siamo due bellissimi paesi ed invito i miei connazionali a visitare la Lituania, così come invito gli amici lituani a visitare le città d’arte, i monti, i vulcani, i laghi, le tante isole e gli oltre 7.450 Km di coste che rendono unica la nostra penisola.

Conto sui miei collaboratori e sul vostro aiuto, su quello delle nostre imprese, sui movimenti culturali, sociali e del volontariato, tutti espressione della nostra vivace società civile, sui giovani dei due paesi affinché dialoghino e progettino insieme, sulle Università, i Centri di ricerca ed i Musei affinché costruiscano nuovi ponti fra i nostri paesi. Vorrei proseguire quei rapporti, mai interrotti nei secoli, che hanno fatto fiorire le arti e le lettere, arricchendo le città lituane di grazia ed eleganza italiana.

Per far ciò occorre che l’Ambasciata d’Italia ed il suo Istituto di cultura dialoghino a tutto tondo con le istituzioni centrali e locali, con la società civile lituana e con i connazionali. A tal fine abbiamo ampliato l’orario di apertura al pubblico e rinnovato il sito web, introducendo faceboook e twitter. La Camera di Commercio Italo-Lituana si sta rafforzando sia per attività che per numero di iscritti.

Consolidare ed accrescere quanto sino ad ora fatto e lavorare affinché l’Italia e la Lituania contribuiscano, unite e solidali, al consolidamento degli ideali europei in questi momenti non certo facili sono i nostri prossimi obiettivi.

Nell’augurare a Voi ed alle Vostre famiglie una buona permanenza in Lituania, Vi invio i miei migliori saluti.


  Stefano Taliani de Marchio
  Ambasciatore d’Italia in Lituania


43